Giochi stile farmerama

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Lun 17 Gen 2011, 08:52

Per curiosita' giocate o avete giocato ad altri giochi online sul modello di farmerama?
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

No nessuno

Messaggio Da gattinaemma il Lun 17 Gen 2011, 09:09

Ho provato una specie di battaglia navale, ma mi sono stufata subito! Smile
avatar
gattinaemma

Messaggi : 56
Data d'iscrizione : 17.01.11
Età : 44

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da SevenSeas il Lun 17 Gen 2011, 13:39

Sul portale Big Point ho trovato anche Zoomumba! E' molto simile a Farmerama, sembra quasi creato dallo stesso team, ma si tratta di accudire uno zoo. Per il momento non è particolarmente ricco di possibilità come Farmerama, ma del resto nemmeno Farmerama lo era poi tanto agli inizi. Io lo trovo comunque carino e rilassante.
avatar
SevenSeas

Messaggi : 1244
Data d'iscrizione : 15.01.11

http://farmblogitalia.wordpress.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Lun 17 Gen 2011, 13:45

Io ne ho provati diversi, in genere non si possono nominare nei forum, ma credo che qua funzioni divversamente.
In realta' quando ne trovo qualcuno non posso fare a meno di provarlo, poi il piu' delle volte capita che dopo un po' mi stufo perche' sono abbastanza ripetitivi.
Ad esempio della bigpoint ne ho provati diversi di quellio che offre, ma dopo un po' mi annoiano
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Lun 31 Gen 2011, 13:32

Visto che qua non e' vietato parlare di altri giochi, qualcuno conosce il gioco The west e ci gioca?
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da LoneWolfUndead il Lun 31 Gen 2011, 16:20

Zoomumba! è la novità 2011 della BP, ci punteranno molto. Sicuramente è il successore di farmerama (succederà un po' come con gli altri giochi, lo sviluppo di Farmerama si rallenterà e la grafica e le novità del nuovo gioco prenderanno piede).

In pratica BP deve vincere altri premi per essere al top per i giochi on line.

The west lo trovo orribile. Pessima grafica, poco chiaro il gioco e troppo sparpagliato. Più altre cose che mi allungano troppo l'elenco e non mi va di fare.

La battaglia navale sicuramente è l'altro gioco della BP dei pirati. Quando ho visto che le barche non potevano andare in diagonale ho smesso subito di giocarci. Anche quello comunque non era ne chiaro ne avvincente.

Se volete un giochino action ma non "permanete" potreste provare League of legends. Attenzione che il sistema crea dipendenza. Funziona sempre free, ma se paghi busti di + il pg e diventi imprendibile dagli altri, ma se ti limiti riesci a fare un bel battle net la sera. Una partita dura c.a. 30 minuti. Non è un board game.




LoneWolfUndead

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.01.11
Località : Un appartamento decisamente confortevole

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da virghilpool il Sab 19 Feb 2011, 18:44

anch'io ho provato la battaglia navale per poco tempo, adesso sospesa ma ci voglio ritornare, ho provato a giocare farmiville una noia totale, mi affascina farmerama anche con i suoi punti neri, uno schiacciacomedoni please.
avatar
virghilpool

Messaggi : 167
Data d'iscrizione : 03.02.11
Età : 56
Località : Napoli

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da gigabarf70 il Dom 20 Feb 2011, 18:57

Ho giocato a Kingsage e Ogame. Decisamente meglio il secondo Very Happy
avatar
gigabarf70

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 23.01.11
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Lun 21 Feb 2011, 05:44

Pure io giocavo a entrambi! Ogame e' anche secondo me il migliore
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da gigabarf70 il Mar 22 Feb 2011, 17:54

E' ben strutturato, ma richiede troppo tempo...
avatar
gigabarf70

Messaggi : 531
Data d'iscrizione : 23.01.11
Età : 40

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da LoneWolfUndead il Mar 22 Feb 2011, 19:42

io ai giochi che dopo un po' vedi arrivare attacchi da 2000000000000000 di unità.... mi lasciano un po' perplesso. Diventano poco appetibili...

LoneWolfUndead

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.01.11
Località : Un appartamento decisamente confortevole

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Mer 23 Feb 2011, 07:03

Beh non e' una bella sfida? Io avevo un vicino che mi puntava di continuo, molto piu' forte di me e l'unica volta che mi ha fatto fuori la flotta e' stato perche' gliel'ho lasciata tutta la' sperando che si formasse la luna, ma con la mia solita fortuna nonostante il 20% di possibilita' niente luna....
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da LoneWolfUndead il Mer 23 Feb 2011, 10:02

ehehehe

no è il fatto di non avere mai un limite...

Preferisco giochi più concreti, sembra una stupidata ma sapere di avere tot campi, che producono in tot tempo è fantastico.

per esempio sono stati carinissimi quelli del team farmerama. Avevo 275 rose da cogliere e 4400 px da guadagnare e il server è andato in down. Differentemente dalle altre volte quando è tornato su i campi erano stati " vuotati" comportamento piuttosto scorretto. Ma lo puoi quantificare in maniere piuttosto precisa...

Non so se mi sono spiegato...

LoneWolfUndead

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.01.11
Località : Un appartamento decisamente confortevole

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Mer 23 Feb 2011, 11:56

Cioe' lo puoi tradurre in quante volte, in maniera esatta e non approssimativa, li hai mandati a quel paese???
lol!
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da LoneWolfUndead il Mer 23 Feb 2011, 14:35

esatto Smile

poi ti regalano un po' di merda e tutto è a posto lol!

LoneWolfUndead

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.01.11
Località : Un appartamento decisamente confortevole

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Mer 23 Feb 2011, 15:39

Beh c'e' anche quella speciale pero' dai ahhaha
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Gio 24 Feb 2011, 08:55

Comunque devo essere sincera, in tutti i giochi che ho giocato (gioco di parole) compresi quelli clone di ogame gestiti da utenti e non da grosse societa', non ne ho mai trovato uno che passasse tanto tempo in down come farmerama e se farmerama e' il miglior gioco del 2010 gli altri che cosa sono??Come si fa a definirlo miglior gioco sinceramente non lo so..mi sta davvero venendo voglia di tornare a giocare ad ogame che non ho mai visto in down senza che prima si sia stati avvisati!!!
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da LoneWolfUndead il Gio 24 Feb 2011, 09:45

beh sai... ti sei risposta da sola. C'è una società dietro.

Dal punto di vista socio culturale non c'è nulla da fare. Se sei integrato nel sistema ti senti più tutelato ad affidarti ad una società "seria" che a un possibile terrorista acker sconosciuto.

La maggior parte delle persone giudica con pregiudizio non con giudizio, solo guidata dal sistema sociale dov'è integrata.

Inoltre una società ha più mezzi. Avendo più mezzi hai più mezzi pubblicitari.... ci sono migliaia di giochi on line, gratuiti, semi gratuiti o a pagamento. Di questi pochissimi hanno una politica commerciale e pubblicitaria. Farmerama si.

Pensi che twitter sia stato così speciale a caso? O facebook?

Non hanno avuto l'idea per primi, l'hanno commercializzata per primi. Questo li ha resi ricchi e potenti.

LoneWolfUndead

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.01.11
Località : Un appartamento decisamente confortevole

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Gio 24 Feb 2011, 10:34

Farmerama, anzi la BP non e' fra le migliori proprio per niente, ovvio che dietro a ogni cosa ci sia un guadagno, il gratis non esiste e' solo un'illusione.
La bigpoint.net ha una bella paginetta di adversiting solo che poi esiste un equilibrio fra guadagni e quello che offri, puoi guadagnare e offrire qualcosa di gestito bene e guadagnare e offrire qualcosa di gestito male.
Se proprio volessi spendere 5 euro per un gioco online credo proprio che non le darei alla bigpoint, magari per comperare una staccionata che poi decidono di far sparire senza sostituirmela con nulla e senza ridarmi quello che ho speso.
La innogames, la gameforce sono societa' al pari della bigpoint eppure non hanno la reputazione negativa che ha spesso la bigpoint, l'unica differenza e' che riesce a proporre giochi nuovi che quindi attirano la curiosita', ci fosse un'altro gioco stile fattoria passerei ad altro senza esitare cosi' come fra giochi di battaglie spaziali di certo non sceglierei quelli della bigpoint, e ne ha uno che e' molto simile ad ogame, ci ho giocato un paio d'ore per vedere come fosse fatto e basta!!!
Farmerama e' risaputo che e' stato copiato da farmville della zynga e arrivera' ramacity che sara' copiato da cityville sempre della zynga la differenza e' che quelli della zynga sono solo giocabili su facebook.
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da LoneWolfUndead il Gio 24 Feb 2011, 11:30

esatto...

su un punto però voglio darti una news.

La rete globalizzata è un concetto del mondo occidentale considerato evoluto.

Il gratis esiste eccome. Non solo sulla rete.

Ho visto varie realtà in altre nazioni e continenti e ti garantisco che milioni di persone vivono senza elettricità ed acqua corrente, figuriamoci se gli frega qualcosa di un pc.

A livello economico in occidente si paga un idea con soldi che sono una moneta virtuale di gente che ha avuto altre idee.

Quando si era passati dal baratto al commercio c'era stato il tentativo di dare la possibilità di "accumulare" potere d'acquisto. Questo ha migliorato la condizione di vita generale, in quanto se tu tagliavi alberi solo in primavera poi per tutto l'anno non potevi che barattare gli alberi già tagliati aspettando che crescessero gli altri e magari non avevi la disponibilità di alberi giusta per avere quello che desideravi. Mentre avendo il denaro potevi accumulare il denaro (tipo scaldabagno) e così avresti potuto comprare in tempi diversi cose diverse.

poi però l'economia è diventata creativa e oggi non si vendono più prodotti. Tu non paghi l'elettricità che consumi, ma quanto viene valutato l'impatto di necessità del prodotto e i costi di manutenzione degli stessi.

Quando su farmerama compri a 5 euro un disegno da 32x32 pixel non paghi il valore di quella cosa, ma quanto tu sei disposta a spendere per avere quello che desideri.

Le ultime crisi economiche derivano da questo. Senza entrare nel dettaglio ci sono strumenti economici che si basano su leve finanziarie, tradotto... niente.

I soldi cambiano di valore e tu ne hai di + o di - in base a qualcuno che decide questo valore. Finché sei una nazione che produce petrolio e oro ti va anche bene, alla fine hai il pezzettone di metallo a disposizione se qualcosa succede (bene rifugio) se invece hai azioni di un'azienda che vende idee se succede qualcosa non ti resta in mano nulla.

Questo concetto di economia è tutto nostro. In verità è osceno e decadente, fallimentare già nel suo primo avvento. Ma utile. Una volta integrata una società su questo modello puoi farla vivere anche se in realtà non hanno soldi. Stanno solo girando di mano in mano rendendo i poveri sempre più poveri e i ricchi sempre più ricchi (salvo rare eccezioni)

Ma ci sono altre culture ed altre economie completamente diverse e decisamente vantaggiose. Dove non staremmo nemmeno a scrivere se avresti dovuto spendere 5 euro per avere una staccionata virtuale.

LoneWolfUndead

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.01.11
Località : Un appartamento decisamente confortevole

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Gio 24 Feb 2011, 11:51

LoneWolfUndead ha scritto:esatto...

su un punto però voglio darti una news.

La rete globalizzata è un concetto del mondo occidentale considerato evoluto.

Il gratis esiste eccome. Non solo sulla rete.

Fammi un esempio di una cosa completamente gratis...ricordati che per connetterti paghi un provider per cui gia' accedere alla rete non e' gratis

LoneWolfUndead ha scritto:Ho visto varie realtà in altre nazioni e continenti e ti garantisco che milioni di persone vivono senza elettricità ed acqua corrente, figuriamoci se gli frega qualcosa di un pc.

Senza andare troppo lontano ho fatto diversi periodi con la connessione disattivata per mia scelta perche' quei soldi mi servivano per altro.( e sinceramente poco me ne fregava visto che mi si e' sviluppata la passione per la grafica)


LoneWolfUndead ha scritto:A livello economico in occidente si paga un idea con soldi che sono una moneta virtuale di gente che ha avuto altre idee.

Quando si era passati dal baratto al commercio c'era stato il tentativo di dare la possibilità di "accumulare" potere d'acquisto. Questo ha migliorato la condizione di vita generale, in quanto se tu tagliavi alberi solo in primavera poi per tutto l'anno non potevi che barattare gli alberi già tagliati aspettando che crescessero gli altri e magari non avevi la disponibilità di alberi giusta per avere quello che desideravi. Mentre avendo il denaro potevi accumulare il denaro (tipo scaldabagno) e così avresti potuto comprare in tempi diversi cose diverse.

poi però l'economia è diventata creativa e oggi non si vendono più prodotti. Tu non paghi l'elettricità che consumi, ma quanto viene valutato l'impatto di necessità del prodotto e i costi di manutenzione degli stessi.

Mi sa che di questi tempi l'accumulare potere d'acquisto non e' ripartito ed uguale per tutti, ma qui andiamo fuori tema, anche se, personalmente, credo che si potrebbe anche dialogare su tematiche che vanno al di la' del gioco di per se'

LoneWolfUndead ha scritto:Quando su farmerama compri a 5 euro un disegno da 32x32 pixel non paghi il valore di quella cosa, ma quanto tu sei disposta a spendere per avere quello che desideri.

Infatti mi chiedo perche' pagare per un disegno che posso crearmi?! E se lo creo non posso pero' venderlo...

LoneWolfUndead ha scritto:Le ultime crisi economiche derivano da questo. Senza entrare nel dettaglio ci sono strumenti economici che si basano su leve finanziarie, tradotto... niente.

I soldi cambiano di valore e tu ne hai di + o di - in base a qualcuno che decide questo valore. Finché sei una nazione che produce petrolio e oro ti va anche bene, alla fine hai il pezzettone di metallo a disposizione se qualcosa succede (bene rifugio) se invece hai azioni di un'azienda che vende idee se succede qualcosa non ti resta in mano nulla.

Questo concetto di economia è tutto nostro. In verità è osceno e decadente, fallimentare già nel suo primo avvento. Ma utile. Una volta integrata una società su questo modello puoi farla vivere anche se in realtà non hanno soldi. Stanno solo girando di mano in mano rendendo i poveri sempre più poveri e i ricchi sempre più ricchi (salvo rare eccezioni)

Ma ci sono altre culture ed altre economie completamente diverse e decisamente vantaggiose. Dove non staremmo nemmeno a scrivere se avresti dovuto spendere 5 euro per avere una staccionata virtuale.

Hai mai visto zeitgeist e zeitgeist addendum? Le crisi economiche nascono dal sistema monetario che ti crea moneta virtuale e automaticamente crea debito creando una spaccatura che sta arrivando a livelli quasi insanabili; da una parte chi vende e arricchisce e dall'altra chi compra ed e' sempre perennemente insoddisfatto perche' viene spinto ad esserlo, il fallimento completo di questo sistema monetario....
Ma io sono aliena di nome e di fatto e se fossi io a decidere le cose sarebbero talmente diverse che probabilmente la gente impazzirebbe, dato che si e' troppo fermi a ragionare sempre e solo sulle pecunie e in termini di dare e avere.
Ho gia' fatto il biglietto per Saturno aspetto l'astronave ahahhaa
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da LoneWolfUndead il Gio 24 Feb 2011, 14:13

beh in realtà ce ne sono tanti di esempi, ma non sono della nostra società e tanto per darti un esempio di come la società ti plasma, negli stati uniti la sanità è privatizzata. L'idea dietro a questa privatizzazione comunicata al popolo (e ci crede) è che otterrà una sanità migliore. Però il vero scopo dietro a questo è l'arricchimento del lobbismo medico. Senza cadere nella retorica o nel disfattismo gli stati uniti sono davanti alla slovenia come cure mediche e le prospettive di vita di un bambino nato nella parte migliore di una delle più grandi città resta inferiore a quella di un bambino di Caracas... Se chiedi ad un americano cosa pensa della sanità pubblica ti divora, perché gli hanno fatto credere che con l'altro sistema si regredirà al terzo mondo mentre loro sono nel futuro. E' l'ignoranza che regna sovrana.

Un esempio di gratuitità totale è la vita tribale di molti popoli. Ma non è così strano, infatti è lo stesso concetto su cui si basa zeitgeist o più popolarmente startrek.

Il sistema economico globalizzato ti vende un prodotto che vale 10 a 1000 e tu sei contento di poterlo avere. Il sistema di assistenza sociale invece ti da una cosa perché ti serve...

Se in una cultura sociale stai male il medico arriva e ti cura, poi il medico non va a cacciare in quanto lui fa il medico....

Gli estremismi non portano a nulla di buono, ne da una parte, ne dall'altra... il comunismo estremo è fallimentario come il socialismo estremo e come il consumismo.

A livello filosofico diventa difficile scontrarsi con quello che è la reale esigenza di una persona e quello che è invece quello che vorrebbe...

Infondo anche nel medioevo lo Ius primae noctis non rendeva felice un sacco di gente ed era nato solo per una soddisfazione di chi comandava.

In pratica non è un problema economico, ma sociale. Tutti vorremmo potere, per soddisfare una esigenza animale... e tutti volenti o nolenti lo cerchiamo. Perché alla fine, in una strada buia, sola e indifesa. Anche tu vorresti qualcuno che ti difende, quindi gli dai potere e poi lui ne potrebbe tranquillamente abusare.

Esempio, fai la polizia, la paghi, poi lei ti chiede la tangente o incassa la tangente per avvallare progetti illegali per stare a loro volta meglio...

E' il sistema che ha dei problemi, ma li ha perché la gente che fa il sistema ha dei problemi Very Happy

LoneWolfUndead

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.01.11
Località : Un appartamento decisamente confortevole

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Gio 24 Feb 2011, 15:13

LoneWolfUndead ha scritto:beh in realtà ce ne sono tanti di esempi, ma non sono della nostra società e tanto per darti un esempio di come la società ti plasma, negli stati uniti la sanità è privatizzata. L'idea dietro a questa privatizzazione comunicata al popolo (e ci crede) è che otterrà una sanità migliore. Però il vero scopo dietro a questo è l'arricchimento del lobbismo medico. Senza cadere nella retorica o nel disfattismo gli stati uniti sono davanti alla slovenia come cure mediche e le prospettive di vita di un bambino nato nella parte migliore di una delle più grandi città resta inferiore a quella di un bambino di Caracas... Se chiedi ad un americano cosa pensa della sanità pubblica ti divora, perché gli hanno fatto credere che con l'altro sistema si regredirà al terzo mondo mentre loro sono nel futuro. E' l'ignoranza che regna sovrana.

Se non erro Obama e' riuscito a cambiare la cosa che prima consentiva ad un qualsiasi ospedale di stare a vederti morire se la tua assicurazione non ripagava la cura di cui avevi bisogno (e pensare che qualcuno ci ha provato anche qua a far passare una cosa cosi')...c'e' da dire che in Italia si riesce a morire in un pronto soccorso anche se il sistema sanitario non e' ad assicurazione privata affraid

LoneWolfUndead ha scritto:Un esempio di gratuitità totale è la vita tribale di molti popoli. Ma non è così strano, infatti è lo stesso concetto su cui si basa zeitgeist o più popolarmente startrek.

Il sistema economico globalizzato ti vende un prodotto che vale 10 a 1000 e tu sei contento di poterlo avere. Il sistema di assistenza sociale invece ti da una cosa perché ti serve...

Se in una cultura sociale stai male il medico arriva e ti cura, poi il medico non va a cacciare in quanto lui fa il medico....

Gli estremismi non portano a nulla di buono, ne da una parte, ne dall'altra... il comunismo estremo è fallimentario come il socialismo estremo e come il consumismo.

A livello filosofico diventa difficile scontrarsi con quello che è la reale esigenza di una persona e quello che è invece quello che vorrebbe...

Infondo anche nel medioevo lo Ius primae noctis non rendeva felice un sacco di gente ed era nato solo per una soddisfazione di chi comandava.

Certo rendeva felice il signorotto che poteva approfittarne in funzione del proprio potere, come la Chiesa anglicana che nacque per volere di Enrico VIII che pote' cosi' divorziare sentendosi a posto con Dio e con la Chiesa e pure con la propria coscienza, per cui hai potere e puoi fare tutto quello che vuoi, non hai potere e allora zitto e buono...non e' forse una forma di estremismo anche questa? Aveva ragione Abdreotti a dire che il potere logora chi non ce l'ha??

LoneWolfUndead ha scritto:In pratica non è un problema economico, ma sociale. Tutti vorremmo potere, per soddisfare una esigenza animale... e tutti volenti o nolenti lo cerchiamo. Perché alla fine, in una strada buia, sola e indifesa. Anche tu vorresti qualcuno che ti difende, quindi gli dai potere e poi lui ne potrebbe tranquillamente abusare.

Esempio, fai la polizia, la paghi, poi lei ti chiede la tangente o incassa la tangente per avvallare progetti illegali per stare a loro volta meglio...

E' il sistema che ha dei problemi, ma li ha perché la gente che fa il sistema ha dei problemi Very Happy

Ecco e qua subbentra l'aliena che e' in me, perche' devo volere qualcuno che mi difenda in una strada buia?? Semmai vorrei non avere il presunto pericolo da cui ipoteticamente potrei dovermi difendere...e' diversa la cosa...
Io non vorrei potere, vorrei equilibrio, ma io sono un'aliena ascetica ed eremita evidentemente, sarei per la completa eliminazione del potere, se si potesse farlo, inteso come potere sostantivo e non come verbo che intende la facolta' di riuscire a fare qualcosa.
Sul fatto che il sistema abbia problemi concordo, sul fatto che ha problemi perche' la gente che lo fa ha dei problemi concordo e torno a ripetere che sono un'aliena ascetica, eremita e anche leggermente pellerossa per cui Augh Augh alien
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da LoneWolfUndead il Ven 25 Feb 2011, 11:39

Beh in realtà a livello sociale tutto è legato a percentuali.

Non è detto che tu sia quella che vuole la protezione, magari sei quella che la vuole dare o sei quella a cui non serve.

Il concetto va visto su scala ampia. Ci sono una moltitudine di persone che per svariati motivi pensano in maniera diversa. Per lo più la categorizzazione si può dividere in 2 standard gli attivi ed i passivi. Poi si possono vedere delle sottocategorizzazioni. Ma per farla breve non è che molto ci divida dai primati cui discendiamo.

Quindi le nostre azioni si basano tantissimo sugli istinti primari. Anche se cerchiamo in tutti i modi di nasconderli.

Questo vuol dire che quello che in media spinge le persone è:

1) spirito di conservazione (lascia stare che poi indirettamente ci stiamo ammazzando tutti con inquinamento, caccia folle, distruzione delle risorse naturali. Direttamente lo facciamo per sopravvivere, anche se poi indirettamente ci ammazzerà)

2) necessità riproduttive.

Tutto questo stimola tutto il resto. L'aggressività maschile nasce proprio da questi 2 elementi la sottomissione femminile pure.

Poi il tutto viene condito con milioni di direttive, modi di comportamento, cultura ecc.

Fa alla fine se vivi in un ambiente sicuro e protetto quel campanello d'allarme che hai nella testa si spegne (come la paura del buio, sono paure ataviche, accendi la lucetta e la paura scompare), se hai un elemento del gruppo atto alla protezione questo ti fa sentire meglio.

Ugualmente se sei un elemento alfa, un leader hai più possibilità di mangiare, di curarti e di avere partner sessuali (che in natura si traduce in riproduzione) e quindi di trasmettere la tua mappa genetica.

Quando guardi una bella macchina, vuoi un bell'orologio, vuoi perdere quei 10 kg che hai preso mangiando merda... quello nasce da un esigenza sola, darti più possibilità riproduttive.

Vincere titoli, conquistare vette, dimostrare coraggio è la stessa cosa. L'uomo tenta di spegnere quella vocina che gli dice, vai oltre, sii più forte, più veloce, più potente. E quella vocina nasce da due istinti di base.

Per lo stesso motivo quelli più passivi stanno li buoni buoni in silenzio, fanno il loro lavoro, aiutano il gruppo, ma evitano lo scontro fisico.

In ogni gruppo animale vigono più o meno le stesse leggi. Noi non siamo poi tanto più lontani.


LoneWolfUndead

Messaggi : 605
Data d'iscrizione : 23.01.11
Località : Un appartamento decisamente confortevole

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Aliens2010 il Ven 25 Feb 2011, 12:03

LoneWolfUndead ha scritto:Beh in realtà a livello sociale tutto è legato a percentuali.

Non è detto che tu sia quella che vuole la protezione, magari sei quella che la vuole dare o sei quella a cui non serve.

Il concetto va visto su scala ampia. Ci sono una moltitudine di persone che per svariati motivi pensano in maniera diversa. Per lo più la categorizzazione si può dividere in 2 standard gli attivi ed i passivi. Poi si possono vedere delle sottocategorizzazioni. Ma per farla breve non è che molto ci divida dai primati cui discendiamo.

Per chi crede nella teoria darwiniana, cosa a cui non credo neppure un po' e direi che dovremmo essere ben diversi dai primati.

LoneWolfUndead ha scritto:Quindi le nostre azioni si basano tantissimo sugli istinti primari. Anche se cerchiamo in tutti i modi di nasconderli.

Questo vuol dire che quello che in media spinge le persone è:

1) spirito di conservazione (lascia stare che poi indirettamente ci stiamo ammazzando tutti con inquinamento, caccia folle, distruzione delle risorse naturali. Direttamente lo facciamo per sopravvivere, anche se poi indirettamente ci ammazzerà)

Appunto mi sembra che l'essere umano sia spinto da tutto tranne che da istinto di conservazione, che poi semmai sarebbe istinto di sopravvivenza che e' cosa diversa

LoneWolfUndead ha scritto:2) necessità riproduttive.

Tutto questo stimola tutto il resto. L'aggressività maschile nasce proprio da questi 2 elementi la sottomissione femminile pure.

La natalita' e' piuttosto bassa per cui direi che questo istinto non e' poi molto presente e che spesso si spaccia per istinto primario un qualcosa che nulla ha a che fare con l'istinto di riproduzione per mantenere la specie, aggiungerei che biologicamente parlando siamo fatti in maniera sostanzialmente diversa dal genere animale che ha altre maniere per svolgere ed attivare questo istinto.
Quanto ad aggressivita' maschie e sottomissione femminile non concordo per nulla e credo che siano solo retaggi storico culturali che nulla hanno a che vedere con istinti primari a livello di genere animale (come regno di appartenenza scartando il vegetale e il minerale per ovvi motivi) e potremmo ben approfondire questo interessantissimo argomento

LoneWolfUndead ha scritto:Poi il tutto viene condito con milioni di direttive, modi di comportamento, cultura ecc.

Fa alla fine se vivi in un ambiente sicuro e protetto quel campanello d'allarme che hai nella testa si spegne (come la paura del buio, sono paure ataviche, accendi la lucetta e la paura scompare), se hai un elemento del gruppo atto alla protezione questo ti fa sentire meglio.

Ugualmente se sei un elemento alfa, un leader hai più possibilità di mangiare, di curarti e di avere partner sessuali (che in natura si traduce in riproduzione) e quindi di trasmettere la tua mappa genetica.

Quando guardi una bella macchina, vuoi un bell'orologio, vuoi perdere quei 10 kg che hai preso mangiando merda... quello nasce da un esigenza sola, darti più possibilità riproduttive.

Vincere titoli, conquistare vette, dimostrare coraggio è la stessa cosa. L'uomo tenta di spegnere quella vocina che gli dice, vai oltre, sii più forte, più veloce, più potente. E quella vocina nasce da due istinti di base.

Per lo stesso motivo quelli più passivi stanno li buoni buoni in silenzio, fanno il loro lavoro, aiutano il gruppo, ma evitano lo scontro fisico.

In ogni gruppo animale vigono più o meno le stesse leggi. Noi non siamo poi tanto più lontani.


Anche qua ci sono punti su cui non concordo, il vincere titoli e conquistare vette e' una soddisfazione richiesta dall'ego, come il sentirsi leader, vero che se parliamo di un branco di animali questi ragionamenti calzano alla perfezione, ma stiamo parlando di esseri umani che hanno, o dovrebbero avere, qualcosa in piu' di animali che agiscono solo e soltanto in base ad istinti (anche se a volte riescono a superare gli esseri umani in alcuni aspetti come il non uccidersi a vicenda se non per motivi di fame o di difesa).
Non sono neppure d'accordo sulla suddivione in attivi e passivi, da comei la metti sembra che evitare lo scontro fisico ( non il confronto di idee) sia qualcosa di disdicevole e sinonimo di codardia...la vocina che dice all'uomo di andare oltre e' solo e soltanto il suo ego, difficile da mettere a tacere, ma quando ci si riesce allora si ottiene quell'equilibrio interiore che porta la serenita', che ti fa rispettare il mondo animale e che ti fa rendere conto che non sei sullo stesso livello, che ti e' stato dato qualcosa in piu' per distinguerti da loro.
A volte gli attivi sono solo delle persone pieni di complessi di inferiorita' che hanno bisogno di scalare vette e raggiungere titoli per dimostrare a se stessi ( e al proprio ego) che valgono qualcosa, non stimandosi e non amandosi per nulla.
avatar
Aliens2010

Messaggi : 3549
Data d'iscrizione : 15.01.11
Età : 57
Località : Cremona

http://gracegallery.altervista.org

Torna in alto Andare in basso

Re: Giochi stile farmerama

Messaggio Da Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum